music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

EKIN FIL – Coda
(The Helen Scarsdale Agency, 2020)*

Il drone-folk sognante e isolazionista dispensato ormai da anni da parte di Ekin Üzeltüzenci sotto l’alias Ekin Fil non poteva non avere sviluppi cinematici. Reduce da esperienze nel campo delle colonne sonore, l’artista turca torna a realizzare un album vero e proprio, due anni dopo la collezione di pièce atmosferiche sempre più rarefatte del precedente “Maps”.

Il nuovo “Coda” si riconnette tuttavia piuttosto alle pur scheletriche costruzioni di canzoni presenti in “Being Near” (2016), senza tuttavia rinunciare alla ricerca di ambientazioni sonore di impalpabile, aggraziata malinconia. Benché all’ascolto del lavoro non possano fare a meno di risaltare immediatamente le minimali cantate al rallentatore per pianoforte e voce (la title track e “Burn Up”), nel corso dei suoi dieci brani non mancano di manifestarsi ancora una volta una varietà di echi e riverberi che, in prevalenza soffici, tornano a tratti a incresparsi di timbriche di suadente inquietudine, sotto forma di correnti di elettricità statica e schegge di rumore appena soffocato.

Ciascuno dei brani offre, appunto, spunti cinematici carichi di una varietà di suggestioni, il cui denominatore risiede nel graduale sviluppo di tensione emotiva ma anche nella ricerca di componenti armoniche che si manifestano compiutamente come non mai nelle ricorrenti parti vocali e in particolare ancora in quelle al pianoforte. Che si tratti appunto di note acustiche lentamente scandite, di sinuosi soffi ambientali o di melodie velate da vapori incantati, “Coda” offre una sequenza di scenari estatici e al tempo stesso pervasi da sottile tormento. Oltre a suggerire spontanee associazioni con storie e immagini, il lavoro rispecchia compiutamente la sensibilità di Ekin Üzeltüzenci, lucida interprete di una solitaria complessità emotiva, tradotta in stille di voce e frequenze sempre più evanescenti.

*disco della settimana dal 13 al 19 luglio 2020


https://www.facebook.com/Ekin-Fil/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: