music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

PAWEL PRUSKI – Between
(KrysaliSound, 2020)

Tra i protagonisti della serie di trenta uscite di isolazionismo casalingo di Whitelabrecs, Pawel Pruski ha dapprima pubblicato per la stessa etichetta inglese un album organico (il delicato “Playground”) e adesso, nel volgere di poche settimane si presenta con un nuovo lavoro all’insegna di una fragile quiete ambientale.

Incentrato in prevalenza su loop armonici di estensione irregolare, nei suoi sei brani “Between” delinea una sequenza di paesaggi sonori sospesi e pullulanti di minuti detriti atmosferici. Perennemente in bilico, come da titolo, tra sensazioni che, come le stagioni, scolorano in maniera graduale le une nelle altre, le composizioni dell’artista polacco coniugano scorci di naturalismo ambientale con iterazioni meditative, alle quali abbandonarsi in stati sensoriali ed emotivi liminari, di fuggevole quiete crepuscolare.

http://pawelpruski.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 17 settembre 2020 da in recensioni 2020 con tag , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: