music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

JOSHUA VAN TASSEL – Dance Music Volume II: More Songs For Slow Motion
(Backward Music, 2020)

A sei anni dal primo volume, Joshua Van Tassel torna a comporre musica dedicata alla moglie danzatrice. Non si tratta tuttavia di pièce destinate specificamente alla coreografia, bensì di saggi sonori rivolti alla meditazione e al lento movimento di pratiche gentili come lo yoga o la manipolazione terapeutica.

Al centro dei brani del produttore canadese, che nell’occasione accantona del tutto la sua dimensione ritmica di percussionista, vi sono le iterative frequenze dell’Ondes Martenot, ricamate da synth e note pianistiche che conferiscono alla sua ambience modulata un concreto spessore compositivo.

(pubblicato su Rockerilla n. 481, settembre 2020)

http://www.joshuavt.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: