music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

DEAF CENTER – Low Distance (Sonic Pieces, 2019) Ad intervalli irregolari, ma sempre estremamente dilatati nel tempo, Otto A. Totland ed Erik K. Skodvin si ritrovano per fare un ideale … Continua a leggere

28 marzo 2019 · Lascia un commento

CLARICE JENSEN – For This From That Will Be Filled (Miasmah, 2018) In qualità di direttrice artistica dell’American Contemporary Music Ensemble (ACME), Clarice Jensen ha dato forma e suono alle idee … Continua a leggere

19 aprile 2018 · Lascia un commento

JAMES A. MCDERMID – Sunshine And Dust (Cathedral Transmission, 2018) Nel volgere di meno di un anno, James A. McDermid ha non solo interrotto un prolungato silenzio espressivo, ma l’ha … Continua a leggere

14 aprile 2018 · Lascia un commento

JAMES A. MCDERMID – Tonal Glints (KrysaliSound, 2018) A pochi mesi di distanza dallo zibaldone sonoro “Ghost Folk” (2017), James A. McDermid torna a dare forma alla seconda tappa di … Continua a leggere

18 febbraio 2018 · Lascia un commento

ANDREW SHERWELL – Orthodox Tales (Whitelabrecs, 2018) Poco ortodosso, a dispetto del titolo del suo album di debutto, è l’approccio del londinese Andrew Sherwell alla creazione di paesaggi sonori elettro-acustici, … Continua a leggere

15 febbraio 2018 · Lascia un commento

SVARTE GREINER – Knive (reissue) (Miasmah, 2017) Poco dopo aver realizzato la maestosa sinfonia di spettri “Pale Ravine” (2005), nel duo Deaf Center con Otto Totland, Erik Skodvin intraprese il solitario … Continua a leggere

6 gennaio 2018 · Lascia un commento

MORGEN WURDE – Assassinous Act (Time Released Sound, 2017) Alla già tumultuosa declinazione ambientale di “Brach Auf” (2016), Wolfgang Röttger fa seguire una vera e propria colonna sonora improntata a … Continua a leggere

16 settembre 2017 · Lascia un commento