music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

SEVERAL WIVES – Veil On Veil 
(Lost Tribe Sound, 2020)

La nuova emissione dai sotterranei dell’anima di Several Wives è un’intricata sinfonia di vibrazioni, loop e voci spettrali, nei cui tredici brevi movimenti si manifestano soltanto radi frammenti armonici. Imperscrutabile come la natura stessa del progetto, al quale si attaglia perfettamente l’idea di colonna sonora di una pellicola immaginaria, “Veil On Veil” segue un tortuoso percorso costellato da risonanze tenebrose e scansioni ritmiche al tempo stesso ovattate e marziali, che coniuga claustrofobiche atmosfere dark-ambient con un approccio ancora una volta sostanzialmente orchestrale.

Quest’ultimo, latente per gran parte del lavoro in una declinazione doom che rimanda alle brume nordiche di Svarte Greiner, si manifesta in una prevalente chiave acustica e relativamente più organica soltanto a tratti (“To Swing And Miss”, “Mai Swimmer”), mentre nella parte finale della scaletta si affacciano addirittura spunti di un romanticismo decadente (“Boy Walking”), che si innestano sulla sottile linea oscura tra i Dead Can Dance e le derive più spettrali di Piano Magic. Al di là di alcuni passaggi di più torbida, disagevole inquietudine, in “Veil On Veil” si trova lucidamente riassunta una varietà di spunti stilistici e compositivi, dalle cui vaporose sfumature seppiate non manca di promanare un fascino obliquo, imperscrutabile.

https://www.facebook.com/blonde.arms.tight.black/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 21 novembre 2020 da in recensioni 2020 con tag , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: