music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

rivulets_stars_in_aspicRIVULETS – Stars In Aspic 7″
(Trome, 2014)

È la rediviva etichetta londinese Trome a ospitare il singolo che, a sua volta, interrompe il silenzio di Nathan Amundson seguito al suo quarto album “We’re Fucked” (2011).

In appena sei minuti e mezzo, le due tracce di “Stars In Aspic” riassumono l’intero profilo dell’artista di Duluth: la title track è un saggio di introspezione che si apre a corposi arpeggi slow-core, mentre “It’s Here” sviluppa in tremuli riverberi l’interesse ambientale di Amundson.
Duplice piacevole ritorno, non solo per cultori.

(pubblicato su Rockerilla n. 404, aprile 2014)


http://www.rivulets.net/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 2 aprile 2014 da in recensioni 2014 con tag , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: