music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

tisso_lake_the_hollow_wood_and_wondrous_coldTISSØ LAKE – The Hollow Wood And Wondrous Cold
(Itlan, 2014)

Il ritrovato sodalizio tra Ian Humberstone e Robin Spottiswoode è l’occasione per riportare alla luce il primo dei due oscuri dischi pubblicati a metà del decennio scorso dal loro progetto Tissø Lake.

La nuova edizione in vinile di “The Hollow Wood And Wondrous Cold”, ampliata con inediti tratti dalle medesime session del lavoro originale, fa rivivere la delicatezza impressionista del paesaggismo folk ricamato dalla voce vellutata di Humberstone su brezze acustiche minimali.

L’Arcadia contemplativa, trasognata e sottilmente spettrale dei dieci brani che traspare dai dieci brani non ha bisogno di altro che di ritmiche e arrangiamenti sfumati per regalare respiri di rigenerante freschezza bucolica.

http://ianhumberstone.tumblr.com/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: