music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

nimon_the_king_is_deadNIMON – The King Is Dead
(ant-zen, 2014)

A partire dallo scorso anno il poliedrico Keith Baker (una manciata di album a nome Keef Baker e interessi spazianti da death-metal all’idm) ha convogliato sotto il moniker Nimon il profilo più evanescente e malinconico delle sue esplorazioni sonore.

Prova ne è la completa immersione in modulate profondità liquide contenuta in “The King Is Dead”, opera che sublima un costante senso di perdita e di assenza attraverso una coltre espansa di riverberi chitarristici che perdono via via consistenza per trasformarsi in soffi di frequenze avvolgenti.

È ambient music allo stato puro quella distillata da Baker lungo i settanta minuti di un lavoro che disegna cinematici scorci di paesaggi avvolti da un torpore nebbioso.

(pubblicato su Rockerilla n. 407-408, luglio-agosto 2014)

http://www.keefbaker.co.uk/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 26 luglio 2014 da in recensioni 2014 con tag , , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: