music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

bruno_sanfilippo_inside_lifeBRUNO SANFILIPPO – Inside Life
(ad21, 2015)

Quello creato da Bruno Sanfilippo è un mondo sonoro perennemente alla ricerca di minuti interstizi, che siano quelli tra le note del suo pianoforte oppure quelli di un’ispirazione ancora una volta caratterizzata da un’idea di sospensione brulicante vita ed emozione. Dall’osmosi tra luce e ombra del lavoro dello scorso anno (“ClarOscuro”) a “Inside Life” il passo può sembrare breve dal punto di vista concettuale, ma è in realtà significativo da quello della traduzione in musica di un filo narrativo che nei corollari del pianoforte dell’artista di origine argentina trova complemento fondamentale per plasmare una pluralità di suggestioni.

Cambiano i collaboratori e in parte le modalità realizzative che hanno presieduto alle sette composizioni di “Inside Life”, lavoro nel quale Sanfilippo traccia un elegante itinerario, letteralmente, all’interno degli strumenti e della sua dimensione creativa. Il violoncello di Julián Kancepolski e occasionali vocalizzi astratti costituiscono l’unico complemento del dialogo tra note pianistiche ed esili detriti elettronici, sviluppato da Sanfilippo in pièce minimali eppure ben distanti dal formalismo.

I brani sono come cortometraggi di sensazioni impalpabili, definite da filigrane armoniche e fondali brulicanti, che vanno dalla rilassata eleganza di filigrane armoniche di “Sudden Quietness” e “Tea Leaves At The Bottom Of A Cup” alla montante consistenza granulosa di “Camille” e, soprattutto, di “Freezing Point”, alla quale increspature elettroniche e austere volute d’archi conferiscono sensazioni di derive spettrali. Dalla desolata linearità delle iterazioni di note raccolte dalla cassa armonica del pianoforte di “The Place Where Dying Crows” alla complessità da sinfonia in miniatura della conclusiva title track, quella di “Inside Life” è, appunto, materia viva di un’ambience risultante da una combinazione di spazi vuoti e microsuoni, che del neoclassicismo offre una declinazione creativa, mantenendone intatti i contenuti immaginifici ed emozionali.

http://www.bruno-sanfilippo.com/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 12 febbraio 2015 da in recensioni 2015 con tag , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: