music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

the_lilac_time_no_sad_songTHE LILAC TIME – No Sad Song
(Tapete, 2015)

Un nuovo capitolo si aggiunge alla trentennale storia di intermittenze e visioni sognanti di The Lilac Time. Otto anni dopo l’ultimo album originale (“Runout Groove”, 2007), la band di Stephen Duffy suggella il periodo di rinnovata creatività coinciso con il trasferimento in Cornovaglia, dispensando dieci brani sospesi in un alone di dolce torpore.

Quella di “No Sad Sogns” è una galleria di sentimenti ovattati, pennellata dalle raffinate interpretazioni di Duffy e dai dolci controcanti di Claire Worrall, i cui intrecci rimandano alla soffusa confidenza di Damon & Naomi.

Cadenze narcolettiche, picking bucolico, riverberi avvolgenti e arrangiamenti misurati incorniciano canzoni preziose, per sogni senza tempo.

(pubblicato su Rockerilla n. 416, aprile 2015)

http://thelilactime.com/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 1 maggio 2015 da in recensioni 2015 con tag , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: