music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

PrintERIK GRISWOLD – Pain Avoidance Machine
(Room40, 2015)

L’immaginifica “macchina per evitare il dolore” è stata identificata da Erik Griswold nel pianoforte, anzi scoperta al suo interno. È infatti nella spoglia semplicità dello strumento, oltre che nella complessità delle articolazioni tonali ricavabili dalla “preparazione” dello strumento che il navigato compositore americano, da tempo residente in Australia, ha trovato la chiave di volta delle sperimentazioni che negli ultimi anni lo avevano portato a una serie di articolate associazioni di suoni e stili.

“Pain Avoidance Machine” esemplifica dunque l’essenza del ritorno alla semplicità di Griswold, in quindici frammenti tuttavia niente affatto sovrapponibili a un’idea di minimalismo armonica applicato al pianoforte. Anzi, l’infinito universo di timbri e vibrazioni naturalmente presenti oppure – più spesso – provocate all’interno della cassa armonica del pianoforte non è nell’occasione associato ad armonie prodotte in maniera convenzionale, bensì diventa protagonista di un ambiente sonoro radicalmente diverso.

Il lavoro è infatti per larga parte incentrato sui ritmi, su vibrazioni metalliche dalle vellutate cadenze jazzy o dai delicati riflessi acustici, come se l’applicazione al pianoforte di elementi fisici estranei lo avesse trasformato in un vibrafono o una marimba.
Proprio il senso di irregolare fuggevolezza di note, ritmiche e risonanze combinate nei brani di “Pain Avoidance Machine” costituisce l’essenza del metodo compositivo applicato da Griswold, che delle potenzialità del pianoforte offre una prospettiva aliena, mutevole, spesso imprevedibile.

http://www.erikgriswold.org/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 21 agosto 2015 da in recensioni 2015 con tag , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: