music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

CHIHEI HATAKEYAMA – Forgotten Hill (Room40, 2019) I luoghi, il concetto di tempo e la memoria connessa a entrambi costituiscono ricorrenti tracce tematiche per la sperimentazione sonora. Tutte e tre … Continua a leggere

7 novembre 2019 · Lascia un commento

SIAVASH AMINI – Serus (Room40, 2019) Da un paio d’anni a questa parte, la tavolozza dronica di Siavash Amini è diventata decisamente più cupa e inquieta rispetto a quella che … Continua a leggere

21 settembre 2019 · Lascia un commento

RAFAEL ANTON IRISARRI – Solastalgia (Room40, 2019) Maestose onde di un inevitabile declino introducono la prima delle due suite che costituiscono il novo lavoro di Rafael Anton Irisarri. “Solastalgia” è … Continua a leggere

23 luglio 2019 · Lascia un commento

TOMASZ BEDNARCZYK – Illustrations For Those Who (Room40, 2018) Tra i precursori della ricca scena sperimentale polacca, Tomasz Bednarczyk torna a licenziare un album a proprio nome dopo quasi un decennio … Continua a leggere

29 dicembre 2018 · Lascia un commento

CHIHEI HATAKEYAMA – Mirage (Room40, 2017) Viene da lontano il nuovo lavoro del prolifico asceta ambient-drone Chihei Hatakeyama: non solo è il risultato di un’ispirazione manifestatasi durante un viaggio in Asia … Continua a leggere

18 giugno 2017 · Lascia un commento

LAWRENCE ENGLISH – Cruel Optimism (Room40, 2017)* Al pari di Tim Hecker e di pochissimi altri, Lawrence English è riuscito a far transitare la propria rumorosa ricerca sonora nel più ampio … Continua a leggere

20 febbraio 2017 · Lascia un commento

HEXA – Factory Photographs (Room40, 2016) Quante diverse accezioni può assumere il termine (post-)industriale? Il duo formato da Lawrence English e Jamie Stewart (Xiu Xiu) deve essersi posto un simile … Continua a leggere

3 dicembre 2016 · Lascia un commento

PIERCE WARNECKE – Memory Fragments (Room40, 2016) A margine di una serie di collaborazioni multimediali e, soprattutto, della sua attività accademica come docente della scuola di specializzazione musicale del Berklee … Continua a leggere

23 luglio 2016 · Lascia un commento

RAFAEL ANTON IRISARRI – A Fragile Geography (Room40, 2015)* Già nell’Ep di inizio anno “Will Her Heart Burn Anymore”, Rafael Anton Irisarri aveva voluto rendere emblematica la ripartenza personale e … Continua a leggere

12 ottobre 2015 · Lascia un commento

ERIK GRISWOLD – Pain Avoidance Machine (Room40, 2015) L’immaginifica “macchina per evitare il dolore” è stata identificata da Erik Griswold nel pianoforte, anzi scoperta al suo interno. È infatti nella … Continua a leggere

21 agosto 2015 · Lascia un commento

CHIHEI HATAKEYAMA – Moon Light Reflecting Over Mountains (Room40, 2015) L’osservazione del mondo naturale continua a popolare l’immaginario di Chihei Hatakeyama, la cui prolifica attività di compositore ambientale va sempre più … Continua a leggere

7 giugno 2015 · Lascia un commento

RAFAEL ANTON IRISARRI – Will Her Heart Burn Anymore (Room40, 2015) Nella descrizione dell’esperienza di un artista si parla di “nuovi inizi” probabilmente più spesso di quanto non sia legittimo … Continua a leggere

10 febbraio 2015 · Lascia un commento

LAWRENCE ENGLISH – Wilderness Of Mirrors (Room40, 2014) Non sembri strano che un drone-artist navigato quale Lawrence English individui apertamente in band quali Swans e My Bloody Valentine le matrici … Continua a leggere

3 settembre 2014 · Lascia un commento

SIMON JAMES PHILLIPS – Chair (Room40, 2013) Il confronto del suono con gli spazi circostanti è costante materia di confronto per la maggior parte degli artisti che si cimentano con … Continua a leggere

21 dicembre 2013 · Lascia un commento

RAFAEL ANTON IRISARRI – The Unintentional Sea (Room40, 2013) Dal fragile equilibrio degli ecosistemi naturali, ispirato dalla storia di un tentativo di deviazione di un corso d’acqua californiano risalente al … Continua a leggere

10 dicembre 2013 · Lascia un commento