music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

josephine_foster_no_more_lamps_in_the_morningJOSEPHINE FOSTER – No More Lamps In The Morning
(Fire, 2016)

Se tra le tanti voci femminili del folk contemporaneo se ne dovesse menzionare una sola le cui interpretazioni sarebbero potute tranquillamente dispiegarsi in diverse risalenti collocazioni temporali, questa sarebbe senz’altro Josephine Foster. Lo conferma appieno “No More Lamps In The Morning”, lavoro che contiene cinque riletture di brani già editi dell’artista del Colorado, accanto alla traduzione musicale di due poemi di Joyce e Kipling.

Al timbro evocativo della Foster si associano nell’occasione quasi solo gli scarni accordi acustici della sua chitarra dalle corde di nylon e di quella portoghese del marito Victor Herrero, il cui calore ammanta atemporali affreschi di polveroso lirismo folk.

(pubblicato su Rockerilla n. 426, febbraio 2016)

http://www.josephinefoster.info/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: