music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

liima_iiLIIMA – ii
(4AD, 2016)

Si scrive Liima, ma negli interstizi tra le lettere si legge distintamente Efterklang. Tre quarti del nuovo progetto sono infatti i musicisti costituenti il nucleo centrale del collettivo danese (Mads Brauer, Casper Clausen e Rasmus Stolberg), affiancati dal percussionista finlandese Tatu Rönkkö.

Nelle cadenze marcate di quest’ultimo, la passione dei danesi per synth, coralità eterea ed estetica eighties trova sostegno obliquo e pulsante, in dieci brani frutto di una vorticosa miscela di elettro-pop e scorie wave. Lustrini da dancefloor e stranianti bordate ritmiche si succedono senza sosta in “ii”, percorsi da melodie dai toni alti, anch’esse funzionali a allucinate visioni di un synth-pop futurible.

(pubblicato su Rockerilla n. 427, marzo 2016)


https://www.facebook.com/liimaband

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 20 marzo 2016 da in recensioni 2016 con tag , , , , , , , .
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: