music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

nimh_circle_of_the_vain_prayersNIMH – Circles Of The Vain Prayers
(Rage In Eden, 2016)

Prosegue senza sosta l’itinerario di Giuseppe Verticchio tra tenebrose esalazioni sonore sotterranee: ancora quasi non si sono dileguati gli echi angosciosi di “Black Silences” che l’artista romano segna una nuova tappa della ricerca di un’ambience al tempo stesso oscura ed evanescente condotta sotto l’abituale alias Nimh. Di tali coordinate espressive, le quattro lunghe tracce di “Circles Of The Vain Prayers” costituiscono una sintesi quanto mai efficace, essendo ampiamente incentrate su correnti sature e crepitanti schegge di rumore.

Non vi è, in “Circles Of The Vain Prayers”, la dimensione liberatoria di un magma soverchiante, né vi sono cattedrali di suono come quelle dell’immediato predecessore; vi è, piuttosto, una tensione repressa rappresentata da detonazioni carsiche e risonanze sinistre, che alimentano le arcane sensazioni di sconfitta e disillusione suggerite anche dai titoli dei brani.

Solo ritmiche acustiche dall’incedere comunque spettrale e ieratico (in “Touching The End”) e austere movenze d’archi (nella parte finale di “Violating The Limits”) si atteggiano a esili ricami di un’ambience altrimenti torbida e pullulante di micro-suoni, che nei diciassette minuti di “Srivatsa” trova conclusione di un allucinato itinerario nei meandri più oscuri dell’anima.

http://www.oltreilsuono.com/nimh

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: