music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

astrobal_australasieASTROBAL – Australasie
(Karaoke Kalk, 2016)

Al culmine di una lunga trafila di collaborazioni, tra le altre in qualità di batterista e produttore degli Stereolab, il francese Emmanuel Mario debutta con un proprio progetto personale a nome Astrobal.

Il suo retroterra di modernariato elettronico e french touch si dispiega compiutamente nelle dieci tracce di Australasie, congerie di atmosfere liquide e spunti melodici, tra i quali spiccano quelli affidati alla voce sognante di Nina Savary e a Laetitia Sadier, che plasma da par suo la title track.

Negli ampi orizzonti espressivi dell’artista francese non manca l’impronta ritmica, in un paio di episodi quasi funky, ma in prevalenza diluita in semplici screziature di paesaggi sonori sci-fi.

(pubblicato su Rockerilla n. 429, maggio 2016)

http://astrobal.com/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 28 maggio 2016 da in recensioni 2016 con tag , , , , , , , , .
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: