music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

daniel_w_j_mackenzie_glass_permanentDANIEL W J MACKENZIE – Glass Permanent
(Sound In Silence, 2016)

“Glass Permanent” è il quarto lavoro organico di Daniel W J Mackenzie a proprio nome, a identificare un percorso diverso e parallelo rispetto a quello condotto ormai da anni sotto l’alias Ekca Liena. I sei brani che lo compongono vedono l’artista inglese combinare le sue abituali manipolazioni sonore con una base strumentale in qualche misura orchestrale, derivante da timbriche pianistiche associate alle risonanze di organi analogici e alle vibrazioni acustiche del glockenspiel.

Proprio quest’ultimo strumento incarna le rifrazioni suggerite dal titolo del lavoro, sotto forma dei liquidi impulsi sonori che costellano in particolare la title track e le due parti di “Lost Jewels”; si tratta tuttavia degli unici passaggi dalle sonorità tangibili, in un lavoro invece improntato, come emblematicamente rappresentato dai due brani intitolati “Missing Aura”, a evanescenze di impalpabile ambience cameristica.

http://www.danielwjmackenzie.com/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: