music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

isan_glass_bird_movementISAN – Glass Bird Movement
(Morr Music, 2016)

Come le buone abitudini, l’abilità condivisa di intagliare miniature analogiche non si dimentica mai del tutto; lo sanno bene Antony Ryan e Robin Saville, che celebrano il ventennale di ISAN con un nuovo album insieme dopo sei anni.

Assemblato a partire da registrazioni separatamente condotte nei loro studi in Inghilterra e in Danimarca, “Glass Bird Movement” non smentisce l’incessante esplorazione da sempre condotta dal duo su incastri e associazioni (più o meno) casuale tra ritmici circolari e sognanti loop prodotti da tastiere vintage.

Nel ricondurre tale ricerca alle propria originaria dimensione spoglia sincopata, gli undici brani del lavoro proiettano una sequenza di trasognate visioni di retro-futurismo cosmico.

(pubblicato su Rockerilla n. 434, ottobre 2016)

http://www.isan.co.uk/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 14 ottobre 2016 da in recensioni 2016 con tag , , , , , , .
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: