music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

clem_leek_2pianos_iCLEM LEEK – 2Pianos I E.P.
(Self Released, 2016)

Come il suo titolo suggerisce, “2Pianos I” costituisce la prima parte di un’idea sviluppata dal pianista e compositore inglese Clem Leek, la cui dualità è applicata e riassunta nella sua stessa identità. Clem Leek incarna infatti entrambi i musicisti che idealmente si cimentano insieme su due diversi pianoforti, in una pratica che si discosta parzialmente dall’abituale solitudine del pianista.

Si tratta tuttavia di una mera finzione, in quanto appunto le sette brevi tracce dell’Ep vedono un solo protagonista, un solo artefice di intrecci tra note, silenzi e risonanze, realizzati secondo un approccio estremamente minimale. In poco più di un quarto d’ora, Leek dispensa infatti astratte teorie di note sospese, alternate a costruzioni armoniche più strutturate.

In entrambi i casi il suono del pianoforte appare prodotto da una sordina che ne ovatta i timbri, rendendo austera e sottilmente polverosa l’atmosfera nella quale gli esili ricami delle note si muovono sospinti dal sommesso torpore della densità sonora di fondo.

http://www.clemleek.com/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 23 novembre 2016 da in recensioni 2016 con tag , , , , , , .
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: