music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

dino_spiluttini_christmas_drone_for_the_sad_and_lonesomeDINO SPILUTTINI – Christmas Drone For The Sad And Lonesome
(Tavern Eightieth, 2016)

Con le sue atmosfere zuccherine e gioiose, il Natale non è esattamente un tema adatto per la sperimentazione ambient-drone. Eppure, Dino Spiluttini (Liger, Islands Of Light) torna a cimentarvisi per la seconda volta, a modo tutto suo.

“Christmas Drone For The Sad And Lonesome” è un’unica traccia di oltre cinquanta minuti di durata, nel corso della quale il compositore austriaco rifugge ovviamente i cliché della festività, ricavandone invece gli aspetti più introspettivi e legati al calore umano.

Questa essenza, osservata in chiave solitaria e malinconica, mira a comunicare la sequenza di modulazioni ovattate e avviluppante ambience orchestrale della quale si compone il lavoro. Jingle drone.

(pubblicato su Rockerilla n. 436, dicembre 2016)

http://www.dinospiluttini.com/

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: