music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

NORTHERN EXCHANGE – The Loveliest Lanes We Knew
(Rural Colours, 2017)

Tre cartoline da una stanza assolata, create nell’estate di tre anni fa e animate da un intento e da un’ispirazione esplicitamente dichiarate, che possono riassumersi in un omaggio agli Young Marble Giants attraverso un approccio estremamente minimale e casalingo.

Di questo si tratta “The Loveliest Lanes We Knew”, breve opera unica del duo Northern Exchange, formato da Richard Adams (The Declining Winter) e dalla cantante Joanne Ellis, nato come estemporanea idea di collaborazione a distanza. Adesso i tre brani realizzati dal duo trovano il crisma ufficiale, sotto forma di un cd-r 3″ a tiratura limitata, che in appena una decina di minuti di durata esemplifica un’idea musicale semplice ma efficace, che coniuga la malinconia rurale di Adams (e il suo inconfondibile tocco chitarristico) con i bassi pulsanti e le soffici interpretazioni della Ellis.

Dai languidi intrecci tra questi elementi con linee melodiche placide e lievemente irregolari, prendono forma tre canzoni che suggeriscono una vaporosa malinconia bucolica, aggiungendo al consolidato stile espressivo di Adams una patina di leggerezza e dinamiche dalle cadenza via via più sfumate. Un “pezzo unico” piccolo e delicato, non certo riservato ai soli completisti della produzione di Richard Adams.

https://northernexchange.bandcamp.com/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: