music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

BILL SEAMAN – The Epiphanies (Fluid Audio, 2017) Il polveroso minimalismo di Bill Seaman si espande senza smentirsi nelle quattordici articolate tracce di “The Epiphanies”. Si tratta appunto di una … Continua a leggere

31 dicembre 2017 · Lascia un commento

ÚLFUR – Arborescence (Figureight, 2017) Dopo essere stato insignito nel 2013 del premio di miglior giovane compositore dell’anno, in coincidenza con la pubblicazione del suo “White Mountain“, Úlfur Hansson ha … Continua a leggere

30 dicembre 2017 · Lascia un commento

ANDREW TASSELMYER – Vantage Points (Shimmering Moods, 2017) L’annata cominciata all’insegna della fuggevolezza temporale di “Resonant Moments”, per Andrew Tasselmyer si conclude con le cartoline stagionali, dai contorni piacevolmente sfocate, … Continua a leggere

29 dicembre 2017 · Lascia un commento

[streaming] Jessica’s Brother – Overnight Horror

Jessica’s Brother release their first ever track “Overnight Horror” on the 29th of December, ahead of their full length debut album in the spring of 2018. Jessica’s Brother first started … Continua a leggere

29 dicembre 2017 · Lascia un commento

TIPTOES – Tiptoes E.P. (Quiet Bedrooms, 2017) Come quando, tra fine anni Novanta e inizi Duemila, avevano dato il via a una vera propria inversione dei paradigmi della produzione musicale, … Continua a leggere

28 dicembre 2017 · Lascia un commento

[streaming] Those Unfortunates – Harvest Song

A Christmas gift from Those Unfortunates. Those Unfortunates are a four piece band from London, who release on their own Midnight Bell record label. They formed in January 2013, almost … Continua a leggere

28 dicembre 2017 · Lascia un commento

CLAUDIO DONZELLI – Frammenti (Self Released, 2017) Mentre di proposte di minimalismo pianistico fiorisce il sottobosco indipendente, anche italiano, il percorso creativo e di manifestazione di quella di Claudio Donzelli … Continua a leggere

27 dicembre 2017 · Lascia un commento