music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

STEFANO GUZZETTI – Japanese Notebooks
(Stella Recordings, 2017)

Il legame con il Giappone è molto più di una suggestione estetica per Stefano Guzzetti, che in quel paese ha di recente effettuato una serie di esibizioni. Grazia esecutiva e fragile minimalismo accomunano alle arti giapponesi il tocco del pianista e compositore sardo, che ha trovato simile consonanza in un conterraneo che utilizza altri strumenti espressivi, ovvero il disegnatore Igort.

Così è nato “Japanese Notebooks”, interpretazione sonora di una graphic novel dallo stesso titolo, presentata in un’edizione limitata riccamente corredata da immagini, che integrano alla perfezione una sequenza di emozionali pièce cameristiche.

(pubblicato su Rockerilla n. 448, dicembre 2017)

http://www.stefanoguzzetti.com/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: