music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

LEFTINA OSHA – Too Much For Nothing
(Audio. Visuals. Atmosphere., 2018)

Pubblicata lo scorso anno in una limitatissima tiratura su cassetta, “Too Much For Nothing” è una piccola sinfonia dedicata ai temi dell’amore e dell’assenza. Ne è artefice il greco Dimitris Doukas (Matriarchy Roots, Restive Plaggona, Vile Temper), per la terza volta sotto l’alias Leftina Osha.

L’opera consta di quattro capitoli, inscritti in un prologo e in un epilogo, nei quali elegiache aperture orchestrali e vischiose risonanze pianistiche sono diluite in un’ambience minimale, dalla quale promana una spiccata tensione cinematica. Il romanticismo si trasforma così in inquietudine, il suono in suggestivi paesaggi emozionali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: