music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

SOAK – Grim Town
(Rough Trade, 2019)

Il viaggio ideale verso la fosca città cui è intitolato il secondo disco di Bridie Monds-Watson si presenta disagevole come quello del breve annuncio ferroviario che lo apre, ma è soprattutto metafora della significativa transizione della quale l’artista nordirlandese è stata protagonista da quando, appena diciottenne, aveva impressionato con la fragile forza espressiva del debutto “Before We Forgot How To Dream” (2015). Si tratta di una transizione al tempo stesso fisica, seguita al suo trasferimento a Manchester, personale, dalle inquietudini adolescenziali a una non meno tormentata consapevolezza adulta, e inevitabilmente anche espressiva.

Nei quindici brani di “Grim Town” resta infatti ben poco dell’ingenuità sognante dell’esordio, così come della sua immediatezza a tratti spigolosa; anzi, le premesse del lavoro indulgono piuttosto a una levigatezza pop, veicolata dalla produzione di Ant Whiting, che si muove tra orchestrazioni sinuose e scie sintetiche. Il “carnevale di rumore” che ne risulta occhieggia esplicitamente ad Arcade Fire e Broken Social Scene, e a cantautrici “indie” quali Phoebe Bridges e Snail Mail. Registri più riflessivi e spontanei tornano a manifestarsi in particolare nella seconda parte del lavoro, denotando una crescita non priva di esitazioni.

(pubblicato su Rockerilla n. 464, aprile 2019)

http://www.soakmusic.co.uk/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 28 aprile 2019 da in recensioni 2019 con tag , , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: