music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

MAYA BEISER – delugEON
(Islandia, 2019)

L’incontro tra storie e culture è parte integrante della biografia personale e artistica di Maya Beiser, violoncellista israeliana di madre francese e padre argentino che vanta collaborazioni con maestri quali Eno, Glass e Reich.

Il suo secondo album solista rispecchia appieno a contaminazione tra suoni e linguaggi, secondo un concept esplicitamente radicato nella sua formazione classica ma aperto all’accostamento con suoni concreti e tecniche esecutive sperimentali. Beethoven che incontra il drumbeat e strati di violoncello applicati a un Vivaldi al rallentatore costellati da field recordings rendono “dulegEON” una prova di creatività contemporanea tutta da scoprire.

(pubblicato su Rockerilla n. 469, settembre 2019)

https://www.mayabeiser.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 5 ottobre 2019 da in recensioni 2019 con tag , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: