music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

LEYA – Flood Dream
(NNA Tapes, 2020)

Esiste una sottile linea che nel corso degli ultimi anni connette alcune esperienze di minimalismo incentrato su una strumentazione classica; è una linea obliqua, che segna una transizione verso atmosfere di sempre più scarna inquietudine, veicolata o meno dall’elettronica.
Due voci, un violino e un’arpa è l’inedita formula attraverso la quale il duo newyorkese formato da Marilu Donovan e Adam Markiewicz disegna traiettorie di ardita ed evocativa post-modernità. “Flood Dream” è il loro secondo lavoro come LEYA e consta di nove ballate di sospeso intimismo, che sui tempi rallentati scanditi dalle corde pizzicate e dai movimenti dell’archetto costruiscono un immaginario al tempo stesso dimesso e vibrante.

Mentre la sua copertina è decisamente fuorviante rispetto al contenuto, senz’altro più adeguato si rivela il titolo di “Flood Dream”, visto l’incantato flusso di coscienza che i suoi brani plasmano per poco più di mezz’ora, anche grazie a linee vocali spesso sfocianti in declamazioni dai toni a tratti ieratici. L’incanto di LEYA è tuttavia avvolto da tenebrosa solennità, sfumata dalla misura con la quale i due musicisti distillano le note dei loro strumenti e da una sensibilità melodica che permette loro di innestarvi pur scheletriche canzoni.

“Flood Dream” risulta così un lavoro di rara intensità, sorprendente per le intersezioni create da Marilu Donovan e Adam Markiewicz tra classicismo e modernità, che sviluppa idealmente il teatrale lirismo di Antony in una minimale chiave “pop”, di oscura, straniante bellezza.

https://leya.bandcamp.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: