RUNAR BLESVIK
Restore
(Fluttery, 2022)

L’approccio descrittivo mutuato dalla sua duratura esperienza di compositore di musica per cortometraggi e documentari si riscontra evidente nel terzo album di Runar Blesvik.

Come nei due predecessori, il pianoforte resta al centro della tavolozza dell’artista norvegese, nell’occasione tuttavia affiancato da un piccolo ensemble di musicisti provenienti da varie parti del mondo, che aggiunge colore e dinamiche alle sue essenziali partiture. In due delle tracce di “Restore” si affacciano anche arrangiamenti vocali, che rendono ancor più vaporosa la consistenza delle combinazioni tra elementi acustici e sintetici, descrittive ma dotate di sentimento.

(pubblicato su Rockerilla n. 499, marzo 2022)

https://www.runarblesvik.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.