LUCHS
Från Dagar Av Vila
(1631 Recordings, 2022)

Dopo aver realizzato il proprio debutto “Solskur” (2020) con le orchestre sinfoniche di Göteborg e della radio nazionale svedese, Patrik Berg Almkvisth ne presenta il seguito in chiave totalmente opposta. I brevi brani di “Från Dagar Av Vila” dimostrano infatti piena coerenza con il titolo che li raccoglie, traducibile come “da giorni di quiete”.

In prevalenza rilassato è infatti il loro contenuto, costituito da filigrane pianistiche essenziali, che solo nel più articolato finale “Strävan” si inarcano in progressioni dinamiche. Si tratta anche del passaggio di maggior interesse del lavoro, altrimenti ascrivibile a poco più di un esercizio minimalista.

(pubblicato su Rockerilla n. 501, maggio 2022)

https://luchsofficial.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.