SPENCER ZAHN
Pale Horizon
(Cascine, 2022)

Il secondo album di Spencer Zahn per Cascine raccoglie una serie di improvvisazioni eseguite al pianoforte nella sua nuova residenza sul fiume Hudson, nella quiete della contea di Ulster, distante quanto basta dalla frenesia di Brooklyn, ove aveva vissuto negli ultimi quattordici anni.

Il contesto impregna di sé i dodici concisi sketch che formano “Pale Horizon”, frutto di un bilanciamento tra minimalismo ed estemporaneità istintiva. L’approccio jazzy di Zahn si ritrova nelle timbriche prescelte, in prevalenza ricavate dalle corde più basse dello strumento, dal quale promanano sensazioni di vellutata pacatezza, intrise di calore crepuscolare.

(pubblicato su Rockerilla n. 503-504, luglio-agosto 2022)

http://www.spencerzahn.net/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.