FRANCIS M. GRI – Boke (KrysaliSound, 2020) Come numerosi artisti abituati a sperimentare col suono attraverso l’espansione e l’iterazione di singole note o frequenze, anche Francis M. Gri si cimenta con una traccia concettuale latamente “hauntologica”, nella quale persistenze sonore e labilità della memoria umana si intrecciano in un itinerario d’ascolto che fedelmente rispecchia quello…

JAMES MURRAY & FRANCIS M GRI – Remote Redux (Ultimae, 2019) I percorsi creativi, le sensibilità e lo stesso dato per cui entrambi sono curatori di etichette dedicate alla sperimentazione ambientale a più ampio spettro (rispettivamente Slowcraft e KrysaliSound) hanno reso del tutto naturale l’incontro e la conseguente collaborazione tra James Murray e Francis M…

rearview mirror: 2018

Anche quest’anno, per la settima volta, è giunto il momento di tornare a guardarsi indietro, ai mesi trascorsi e alla musica che li ha popolati. Mentre il rumore di fondo delle tradizionali classifiche di fine anno non si è ancora diradato, mentre tutti sono concentrati nel non perdere il passo con le novità dell’annata che…

GRI + MOSCONI – Between Ocean And Sky (Slowcraft, 2018) Federico Mosconi aveva già incrociato il proprio percorso di ricerca sonora con quello di Francis M. Gri, avendo pubblicato sull’etichetta di quest’ultimo il proprio secondo album “Colonne di fumo”, nonché il lavoro realizzato insieme a Roberto Galati “Penombra”. Intorno allo stesso periodo è nata anche…

FRANCIS M. GRI – Apart (Whitelabrecs, 2018) In principio fu Apart, il primo passo dell’affrancamento di Francis M Gri dal suo passato dark-wave e della contestuale apertura a un universo di suoni dilatati, ambientali ma anche acustici. In una sorta di celebrazione del decennale del sua primo lavoro sotto quella denominazione (“Across The Empty Night”),…

rearview mirror: 2017

Per la sesta volta dall’esistenza di Music Won’t Save You, è il momento della consuetudine riepilogativa di un’annata musicale, ancora una volta aliena da pratiche compilative e di fatto aperta a quanto, realizzato nel corso dell’anno nel mare magnum della produzione discografica, potrà essere scoperto in futuro. Con ancor maggiore evidenza rispetto al recente passato,…

FRANCIS M. GRI – Fall And Flares (KrysaliSound, 2017) Con puntuale cadenza annuale, Francis M. Gri prosegue il percorso creativo che, album dopo album, lo sta conducendo alla definizione di un avvolgente calore ambientale. Seguendo il flusso dagli spiccati contenuti emozionali del precedente “Flow”, Gri confeziona in “Fall And Flares” l’istintiva colonna sonora di un…

GIULIO ALDINUCCI & FRANCIS M. GRI – Segmenti (KrysaliSound, 2017) Corre l’obbligo di una premessa nell’affrontare “Segmenti”, lavoro che segna il primo incontro tra Giulio Aldinucci e Francis M. Gri, senz’altro due tra gli artisti più attivi nel sempre più stimolante panorama italiano di ricerca sonora. Tale premessa corrisponde alla considerazione dell’uscita del lavoro per…

rearview mirror: 2016

Buone o cattive che possano reputarsi, alle abitudini è ben difficile rinunciare; per questo, nelle ultime settimane (in qualche caso persino prima della fine dello scorso novembre!) chi segue con attenzione la musica indipendente avrà avuto modo di leggere decine e decine di classifiche volte a ricostruire, raccogliendone il meglio, l’annata appena trascorsa. Per lo…

FRANCIS M. GRI – Flow (KrysaliSound, 2016) Non più storie e luoghi immaginari per Francis M. Gri, che dopo aver condotto lungo i suoi tre album a proprio nome, un itinerario attraverso città più o meno invisibili, nel nuovo “Flow” condensa un’emissione sonora da una dimensione estremamente intima e personale. Benché non si tratti di…

FRANCIS M. GRI – Empty Town (KrysaliSound, 2015) Nel terzo capitolo della trilogia urbana di Francis M. Gri, i luoghi che nei precedenti “Ghost Dreamers Town” e “Dreamers Stories” era popolata da sogni e fantasmi si svuota di contenuto e significato esogeno, fino a presentarsi nella sua solitaria essenza. Non è una semplice metafora quella…

FRANCIS M. GRI – Dreamers Stories (KrysaliSound, 2015) Il percorso a nome proprio di Francis M. Gri è dotato di una propria precisa individualità che lo distingue in maniera netta dagli altri progetti nei quali è impegnato (quello ambientale Apart e il duo electro-dream-pop Revglow); si tratta del luogo al quale è destinata la parte…

FRANCIS M. GRI – Piano Tapes (KrysaliSound, 2014) Improvvisato e inaspettato, ecco Francis M. Gri alle prese con un lavoro incentrato sul solo pianoforte. Per quanto tale pratica sia ormai sempre più diffusa tra artisti di diversa estrazione, le “Piano Tapes” dell’artista friulano assumono un significato sostanziale e simbolico a partire dalla loro pubblicazione –…

REVGLOW – Sound Post Tension (KrysaliSound, 2013) Fedele alla fascinazione per le continue trasformazioni suggellata fin dal nome prescelto per la sua etichetta KrysaliSound, in “Sound Post Tension” Francis M. Gri segna un ulteriore stadio evolutivo del progetto Revglow, che da ormai un lustro vede le sue composizioni elettroniche diventare canzoni, completate dalla suadente voce…

FRANCIS M. GRI – Ghost Dreamers Town (KrysaliSound, 2012) Prosegue senza sosta la trasformazione espressiva di Francis M. Gri. Fino a qualche tempo fa le diverse denominazioni attraverso le quali offre libero sfogo ai multiformi moti del suo animo trovavano rispondenza più precisa nella varietà del loro contenuto artistico; Apart improntato all’ambient elettro-acustica, Revglow a…