DANA GAVANSKI – Yesterday Is Gone (Full Time Hobby / Ba Da Bing!, 2020) È un percorso per certi versi inevitabile quello che spesso conduce musicisti di talento da una scarna dimensione casalinga a quella più articolata di produzioni professionali, volte ad amplificarne al tempo stesso soluzioni sonore e doti interpretative. L’esperienza insegna che tale…

TUNNG – Songs You Make At Night (Full Time Hobby, 2018)* Benché lo iato produttivo dei Tunng sia durato i cinque anni trascorsi dal precedente “Turbines”, in realtà è da “…And Then We Saw Land” (2010) che la sigla onomatopeica che contraddistingue la band inglese non era riferita alla combinazione delle sensibilità musicali di Mike…

THE SAXOPHONES – Songs Of The Saxophones (Full Time Hobby, 2018) Dall’autoproduzione sotterranea alla prima uscita con il crisma dell’ufficialità, per un’etichetta indipendente di prim’ordine, non muta in maniera sostanziale il paradigma creativo di The Saxophones, progetto di Alexi Erenkov dapprima condiviso con la moglie Alison e adesso, in occasione dell’album di debutto, ampliato a…

THE LEISURE SOCIETY – The Fine Art Of Hanging On (Full Time Hobby, 2015) Oltre cinque anni e tre album dopo il brillante esordio “The Sleeper” (2009), è quanto meno un artificio retorico rispolverare le citazioni del Willkommen Collective ad ogni nuovo disco dei Leisure Society. È pur vero che nel collettivo indie-folk di Brighton…

DIAGRAMS – Chromatics (Full Time Hobby, 2015) Accantonata l’esperienza collettiva dei Tunng, Sam Genders ha intrapreso un percorso solista a nome Diagrams, nel quale poter dare più libero sfogo alla sua passione per le tastiere e per l’elettronica, rispetto al contesto sempre più orientato al folk della band guidata insieme a Mike Lindsay. Dopo il…

TIMBER TIMBRE – Hot Dreams (Arts & Crafts / Full Time Hobby, 2014) Non sono più i tenebrosi paesaggi del precedente “Creep On Creepin’ On” (2011) ma atmosfere di raffinata sensualità a permeare il quinto lavoro dei Timber Timbre, consolidato progetto del canadese Taylor Kirk. Non è solo l’ambientazione in uno strip club del video della…

TUNNG – Turbines (Full Time Hobby, 2013) Si era capito già da qualche tempo che Mike Lindsay e Sam Genders si stavano indirizzando verso percorsi diversi; collaborazioni e progetti paralleli quali The Accidental, Cheek Mountain Thief e Diagrams testimoniavano la volontà di entrambi i fulcri creativi dei Tunng di sviluppare proprie personali declinazioni di quella…

THE LEISURE SOCIETY – Alone Aboard The Ark (Full Time Hobby, 2013) Da quando, nel 2009, anni di lenta maturazione del songwriting di Nick Hemming all’interno del Willkommen Collective avevano finalmente trovato splendida realizzazione in “The Sleeper”, il percorso dei suoi Leisure Society ha subito una decisa accelerazione, coincisa con l’ampliamento dell’originario impianto di folk…

CHEEK MOUNTAIN THIEF – Cheek Mountain Thief (Full Time Hobby, 2012) Ecco un altro artista folgorato sulla via dell’Islanda; o almeno così potrebbe apparire. Stavolta si tratta di Mike Lindsay, metà degli alfieri folk(-tronic)-pop inglesi Tunng, duo sul cui futuro è legittimo oggi nutrire più di qualche perplessità, data anche la recente prova solista anche…