music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

coast/range/arc

LOSCIL – coast/range/arc (Glacial Movements, 2011) Per la sua decima pubblicazione, la Glacial Movements torna a ospitare un grande nome della musica ambientale, commissionandogli la realizzazione della sua personale interpretazione … Continua a leggere

31 maggio 2011 · Lascia un commento

Go With Me

SEAPONY – Go With Me (Hardly Art, 2011) Tra nostalgici vinili a quarantacinque giri e la miriade di suoni sparsi per l’universo in espansione della rete, l’indie-pop trova nuove strade … Continua a leggere

27 maggio 2011 · Lascia un commento

The License To Interpret Dreams

ANTONYMES – The License To Interpret Dreams (Hidden Shoal, 2011) Chi l’ha detto che la musica elettronica e ambientale sia appannaggio esclusivo di giovanissimi smanettoni che con semplici accorgimenti informatici … Continua a leggere

25 maggio 2011 · Lascia un commento

Coloribus

MELODIUM – Coloribus (Abandon Building, 2011) Come sempre instancabile e prolificissimo, Laurent Girard inaugura il suo 2011 con il quattordicesimo album in studio di una serie alla quale è ormai … Continua a leggere

20 maggio 2011 · Lascia un commento

False Beats And True Hearts

DAMON & NAOMI – False Beats And True Hearts (20|20|20, 2011) Damon Krukowski e Naomi Yang hanno scelto di celebrare le loro nozze d’argento artistiche nel modo che conoscono meglio: … Continua a leggere

20 maggio 2011 · Lascia un commento

Red Planet

ARBOREA – Red Planet (Strange Attractors, 2011) Buck e Shanti Curran stavolta si sono voluti prendere tutto il tempo necessario per realizzare il quarto album del loro solitario progetto artistico … Continua a leggere

18 maggio 2011 · Lascia un commento

The Wounded Beat

MOMBI – The Wounded Beat (Own, 2011) Pochi si ricorderanno di un progetto denominato Khale, che nel 2008 ha pubblicato, sempre per la benemerita Own Records l’album “Sleepworks”; ancora di … Continua a leggere

14 maggio 2011 · Lascia un commento