music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

ÓLAFUR ARNALDS – Another Happy Day O.S.T.
(Erased Tapes, 2012)

L’emozionale vocazione cinematografica del ventiseienne compositore islandese sbarca a Hollywood, per curare la parte musicale della pellicola di Sam Levinson “Another Happy Day”.

Nella colonna sonora, realizzata in appena due settimane, il romantico neoclassicismo pianistico di Arnalds si sposa con primaverili florilegi d’archi, in composizioni semplici e concise, che puntano tutto sulle loro potenzialità evocative e descrittive.

La parte centrale del disco vira verso riflessivi notturni ambientali, mentre solo in quella conclusiva la maggior durata dei brani consente più articolate divagazioni tra beccheggi ritmici e tastiere inquiete; una narrazione sonora che è un film da immaginare a occhi chiusi.

(pubblicato su Rockerilla n.378, febbraio 2012)



http://olafurarnalds.com/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 13 marzo 2012 da in recensioni 2012 con tag , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: