music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

rick_redbeard_no_selfish_heartRICK REDBEARD – No Selfish Heart
(Chemikal Underground, 2013)

Debutto solista frutto di ben otto anni di gestazione per Rick Redbeard, cantante di The Phantom Band, che tira così le fila dell’esperienza artistica finora maturata. Per farlo, si è ritirato in una dimensione raccolta e spartana, nella quale ha messo a punto le canzoni di “No Selfish Heart”, non a caso incentrate sui temi della natura e della solitudine.

Nel narrarli con timbro caldo e profondo, Redbeard offre pregevoli scorci di lirismo bucolico, intrisi delle sensazioni uggiose del folk delle Highlands e di una compunta espressività, affine a quella di Adrian Crowley, in particolare nelle ballate pianistiche.

Dieci canzoni per riscaldare il cuore in inverno, da assaporare come un morbido whisky di fronte al focolare.

(pubblicato su Rockerilla n. 390, febbraio 2013)



http://www.facebook.com/pages/Rick-Redbeard/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 13 febbraio 2013 da in recensioni 2013 con tag , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: