music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

stornoway_tales_from_terra_firmaSTORNOWAY – Tales From Terra Firma
(4AD, 2013)

Coccolati dalla critica d’oltremanica ancor prima della pubblicazione del loro album di debutto “Beachcomber’s Windowsill” (2010), gli Stornoway si candidano con decisione ad astro nascente dell’indie-folk inglese.
In “Tales From Terra Firma” la band di Oxford propone una serie di storie di ordinaria umanità, il cui ventaglio narrativo corrisponde fedelmente all’incessante avvicendamento delle forme espressive lungo il corso dell’album.

Nonostante la sostanziale essenzialità della scrittura di Brian Briggs, ispirata all’immaginario romantico degli errabondi cantastorie, al folk-pop sobrio ed elegante palesato nell’esordio, nelle nove tracce di “Tales From Terra Firma” si sovrappongono sovente strutture più composite, che tendono ad abbracciare la coralità bucolica dei Fleet Foxes e le graduali impennate elettrico-orchestrali dei Grizzly Bear.

Non per questo, però, gli Stornoway tralasciano il classicismo delle tradizioni folk (l’arcadica “Farewell Appalachia”, la nostalgica “November Song”), né tanto meno il loro vivace spirito pop, che nelle melodie leggiadre di “The Bigger Picture” riassume il senso di viaggio sotteso al lavoro con piglio estremamente accattivante e “radiofonico”.

Il saltuario affacciarsi delle tastiere e di organi vagamente psych completa infine le tessere variopinte, disposte con accuratezza talora troppo cerebrale, di un puzzle indie-folk in progressiva costruzione.

(pubblicato su Rockerilla n. 391, marzo 2013)

http://www.stornoway.eu/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 12 marzo 2013 da in recensioni 2013 con tag , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: