music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

hanging_up_the_moon_the_biggest_lie_in_the_worldHANGING UP THE MOON – The Biggest Lie In The World
(Kitchen, 2013)

È davvero sorprendente, per provenienza (Singapore) e pubblicazione (attraverso la connazionale Kitchen, specializzata in neoclassicismo ambientale), la scoperta di “The Biggest Lie In The World”, secondo lavoro di Sean Lam, artista con un retroterra indie-rock approdato da un paio d’anni a una delicata formula di cantautorato acustico.

Le sue nove concise tracce materializzano brezze primaverili lievi e sottilmente malinconiche, delineate dal vivace picking di chitarra o ukulele e dal fluido lirismo di melodie sommesse.

Tutto è pennellato con grazia impressionistica nei frammenti introspettivi di Lam, saldamente ancorati al miglior folk-pop acustico d’autore, reso con serena, preziosa semplicità.

(pubblicato su Rockerilla n. 394, giugno 2013)

http://www.hangingupthemoon.com/

Annunci

Un commento su “

  1. Sean
    20 giugno 2013

    Thanks for the feature:)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 19 giugno 2013 da in recensioni 2013 con tag , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: