music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

kaboom_karavan_hokus_fokusKABOOM KARAVAN – Hokus Fokus
(Miasmah, 2013)

Riaffiora da cupi abissi il progetto “hauntologico” del belga Bram Bosteels. Nelle dieci tracce di “Hokus Fokus” Bosteels dischiude le cateratte di uno Stige sonoro orrorifico e straniante, nel quale inquietanti gorghi sintetici e rumori sinistri proliferano in simbiosi con un’orchestrina spettrale.

Quest’ultima componente viene decisamente sviluppata in “Hokus Fokus”, attraverso obliqui simulacri melodici di violino e sax (“Kolik”) e persino ebbri arpeggi acustici (“Kipkap”); gli incubi sono però sempre dietro l’angolo, incarnati da torbidi field recordings, litanie vocali e sincopi claustrofobiche a tratti anche assai pronunciate (“Sardonis”).

Allucinata colonna sonora di un viaggio infernale dal fascino inquietante.

(pubblicato su Rockerilla n. 398, ottobre 2013)

http://kaboomkaravan.wordpress.com/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 4 ottobre 2013 da in recensioni 2013 con tag , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: