music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

karl_smith_kitesKARL SMITH – Kites
(Fortuna Pop!, 2013)

La passione per la musica, si sa, è una fiamma inestinguibile per chi ne è animato dal sacro fuoco, anche di fronte alle difficoltà oggettive e alle mutate situazioni personali. È la considerazione inevitabile di fronte alla gradita sorpresa del ritorno sulle scene di Karl Smith, che insieme a Pete Cohen aveva dato vita alla stagione di romantica delicatezza chamber-pop dei Sodastream, prima di essere costretto a porvi termine per motivi logistico-finanziari dopo la pubblicazione di “Reservations” (2006).

Smith ha dunque deciso di ricominciare, dopo sette anni di silenzio intervallati dalla sola breve parentesi dei Lee Memorial, con un album solista nel quale riprende, con sensibilità compiutamente adulta, le fila di un discorso prezioso, che era stato un vero peccato dover interrompere.

Frutto di una scrittura casalinga nel periodo di attesa della sua primogenita, le dieci canzoni di “Kites” permettono di ritrovare l’inconfondibile timbro agrodolce di “Smith” nelle congeniali atmosfere di soffusa tensione emozionale, declinata in una varietà di raffinati arrangiamenti, tra moderati uptempo, scorrevoli spunti pop e scorci di riflessivo intimismo.

Saltuarie impennate elettriche e andature vivaci si avvicendano così a rinnovati abbracci cameristici e alla nostalgia della tromba, testimoniando una classe melodica non scalfita dal tempo, in un ritorno ancor più gradito in quanto inaspettato.

(pubblicato su Rockerilla n. 399, novembre 2013)

https://soundcloud.com/karl_smith

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 18 novembre 2013 da in recensioni 2013 con tag , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: