music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

elvy_gasoline_rainbowELVY – Gasoline Rainbow
(Self Released, 2013)

La prolificità di Lionel Vanhaute non contraddice affatto l’understatement del suo progetto musicale Elvy, anzi risponde all’atteggiamento estremamente spontaneo con il quale l’artista belga si rapporta alla musica. Nell’ottica di tracciare attraverso le canzoni una sorta di diario della propria vita, Vanhaute sembra scrivere innanzitutto per se stesso e per quanti possano condividerne la peculiare sensibilità che, ben lungi da un ripiegamento solipsistico, lo porta invece a condividere liberamente in rete tutte le sue creazioni.

È proprio in questa prospettiva che l’artista belga ha deciso di condividere, a pochi mesi da “Pour Esmé, avec amour et abjection” i quattordici brani di “Gasoline Rainbow”, bozzetti originariamente concepiti come scarne basi per canzoni che avrebbero dovuto trovare (e non è escluso trovino in un prossimo futuro) il complemento di arrangiamenti, voci e strumenti ulteriori rispetto al solo pianoforte sul quale sono stati composti.

Nello scarno formato espressivo di compassate note pianistiche e del suo cantato agrodolce, Vanhaute imprime istantanee di una solitudine creativa casalinga che traspare dal tepore di atmosfere di confortevole intimità. “Gasoline Rainbow” appare dunque uno sguardo nell’essenza più profonda della personalità umana e artistica dell’artista belga, da lui dischiusa in brani timidi, suonati in prevalenza in punta di dita e soltanto occasionalmente contornati da elementi accessori, quali ad esempio le rilucenti vibrazioni del tamburello di “Poor Mitia” o i field recordings e le lievi frequenze statiche sottostanti a “Ever Increasing Light”.

Dallo scorcio offerto da Vanhaute risulta il mondo degli affetti che presiede a tutti i suoi lavori, in apparenza malinconici ma in realtà pervasi da un senso di familiare serenità, rispecchiato nell’essenziale dimensione di pianoforte e voce, embrione di tutte le sue canzoni che tuttavia in “Gasoline Rainbow” si dimostra già pienamente autosufficiente.

http://www.elvy.be/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 26 gennaio 2014 da in recensioni 2013 con tag , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: