music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

eric_thielemans_sprangERIC THIELEMANS – Sprang
(Miasmah, 2014)

Le infinite potenzialità delle percussioni costituiscono il fulcro del terzo lavoro solista dello sperimentatore belga Eric Thielemans.

Il suo “Sprang” è una serie di miniature prodotte da un approccio non convenzionale a una strumentazione di per sé disarmonica, le cui vibrazioni sono tuttavia variamente cesellate a costituire una galleria di impulsi cadenzati, suoni naturalistici e rumori post-industriali.

La risultante di tale complesso puzzle è un soundscaping sorprendentemente omogeneo, che trasfonde un concept “ambientale” in un microcosmo costellato da timbri e frequenze cangianti. Estemporaneità avanguardista e accurate giustapposizioni di elementi si fondono così in polimorfe sculture sonore.

(pubblicato su Rockerilla n. 404, aprile 2014)

http://www.ericthielemans.com/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 8 aprile 2014 da in recensioni 2014 con tag , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: