music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

equal_stones_transgressionEQUAL STONES – Transgression
(Hidden Vibes, 2014)

Mentre le contingenze del reale mettono a dura prova la parte di mondo nella quale vive, l’ucraino Oleksiy Sakevych continua nonostante tutto a dedicarsi al suo progetto artistico personale Endless Melancholy e all’etichetta Hidden Vibes, che anzi presenta per la prima volta un’edizione in vinile.

L’occasione è data dal terzo lavoro di Amandus Schaap sotto l’alias Equal Stones, che vede il produttore olandese espandere il suo ventaglio di texture chitarristiche, samples e microsuoni, a una materia densa e caotica, rispondente all’impostazione concettuale sottostante a “Transgression”, legata all’idea della trasformazione dei piani della comprensione attraverso la destrutturazione e la diversa ricombinazione degli elementi cognitivi.

Su questa linea si sviluppano le quattro lunghe tracce che compongono il lavoro, con la sola nenia vocale dai sotterranei dell’anima dell’iniziale “Set Free” a palesare un simulacro di pur spettrale umanità, ben presto sopraffatto da pesanti strati distorti e loop ritmici pesantemente processati. Via via che il corso dell’album procede, le stesse falde di feedback si increspano progressivamente, mantenendo estrema potenzialità trasformativa lungo il quasi quarto d’ora di “Reject All You Have Learned”, fino a sfociare in dissonanze di rumore filtrato nella conclusiva “Death At Both Ends”.

Al termine dell’ostico percorso dei quaranta minuti delle due facciate, resta comunque la sensazione di un suono granitico, pullulante dell’inarrestabile dinamismo di una corrente elettrica che scorre tra energia statica e picchi di tensione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 17 maggio 2014 da in recensioni 2014 con tag , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: