music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

DAG ROSENQVIST – Blood Transmission (Hidden Vibes, 2019) Pur non avendo mai interrotto il proprio prolifico percorso creativo, sotto forma di una pluralità di progetti e collaborazioni (quella duratura con … Continua a leggere

10 maggio 2019 · Lascia un commento

ALEX BOBER – Invisible Forest (Hidden Vibes, 2019) Segue il ciclo naturale delle stagioni la tavolozza ambientale di Alex Bober, che nel suo secondo album “Invisible Forest” germoglia idealmente a … Continua a leggere

31 marzo 2019 · Lascia un commento

OFFTHESKY – Enfolding (Hidden Vibes, 2018) L’idea di un avvolgente abbraccio di suono e sentimento, esplicitamente sottesa al titolo del nuovo lavoro di Jason Corder, trova perfetta corrispondenza nelle sue … Continua a leggere

17 ottobre 2018 · Lascia un commento

A VEIL OF WATER – Late Night Loneliness (Hidden Vibes, 2018) Qualora le profonde vallate norvegesi dalle quali proviene Rune Trelvik non suggerissero già sensazioni di remota solitudine, le lunghe … Continua a leggere

27 giugno 2018 · Lascia un commento

HAKOBUNE – Betelgeuse (Hidden Vibes, 2018) Quarantadue minuti rappresentano una durata infinitesimale nel tempo astrale; tanti sono quelli dell’onirico viaggio di Takahiro Yorifuji verso la stella più brillante della costellazione … Continua a leggere

28 gennaio 2018 · Lascia un commento

WIL BOLTON – Night Paths (Hidden Vibes, 2017) Le calde timbriche ambientali di Wil Bolton trovano collocazione ideale in atmosfere notturne illuminate dal fioco chiarore lunare: da tali suggestioni traggono … Continua a leggere

2 settembre 2017 · 2 commenti

ENDLESS MELANCHOLY – The Vacation (Hidden Vibes, 2017) Al quinto album, l’ormai consolidato progetto di Oleksiy Sakevych, Endless Melancholy, si attesta sempre più in una dimensione di cinematica ricerca delle … Continua a leggere

27 giugno 2017 · Lascia un commento