music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

WIL BOLTON – Night Paths
(Hidden Vibes, 2017)

Le calde timbriche ambientali di Wil Bolton trovano collocazione ideale in atmosfere notturne illuminate dal fioco chiarore lunare: da tali suggestioni traggono le mosse le sette composizioni di “Night Paths”, ispirate all’artista inglese appunto da paesaggi notturni, disvelati percorrendo immaginari sentieri attraverso boschi più bui e intricati.

Tra sogno e realtà si muovono appunto le modulazioni condensate dall’artista inglese in un itinerario sonoro circolare, incastonato su texture oniriche, placidamente dispiegate da prolungati riverberi chitarristici e soffici strati sintetici. Come nell’immagine del bosco, suggerita anche dalla copertina di “Night Paths”, il quadro ambientale descritto da Bolton non è improntato esclusivamente a quiete irenica, bensì costellato di effetti più o meno irregolari e da minuti detriti sonori, che ne rendono un’immagine vivida e credibile.

Eppure, al termine del sentiero d’ascolto così tracciato dall’artista inglese si ritrovano visioni di incantata pacificazione con la dimensione naturale, quella appunto che può respirarsi appieno in una notte estiva in un contesto naturale, da assaporare in tutto il suo dolce calore attuale e da ricordare con serena malinconia quando quelle sensazioni saranno soltanto un ricordo.

http://wilbolton.co.uk/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 2 settembre 2017 da in recensioni 2017 con tag , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: