music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

WIL BOLTON – Kochi  (Audiobulb, 2019) Come già in occasione del lavoro dello scorso anno “Viridian Loops”, sono nuovamente le peregrinazioni di Wil Bolton nel subcontinente indiano a costituire la … Continua a leggere

24 ottobre 2019 · 1 Commento

WIL BOLTON – Surface Reflections (Sound In Silence, 2019) Pochi musicisti impegnati in campo ambient-drone possiedono profili espressivi nettamente riconoscibili come Wil Bolton: il compassato calore delle sue timbriche chitarristiche … Continua a leggere

4 agosto 2019 · Lascia un commento

WIL BOLTON – Viridian Loops (…TXT, 2018) Si colora di sorprendenti sfumature esotiche l’ambience dai ricorrenti riflessi nostalgici di Wil Bolton. Il chitarrista inglese, solitamente molto prolifico, non presentava un … Continua a leggere

18 ottobre 2018 · 1 Commento

ASHLAR – Distant Scenes (Whitelabrecs, 2018) Torna a manifestarsi dopo quattro anni di assenza il progetto condiviso da Wil Bolton e Phil Edwards, le cui due precedenti uscite, “St. James’ … Continua a leggere

8 agosto 2018 · 1 Commento

WIL BOLTON – Night Paths (Hidden Vibes, 2017) Le calde timbriche ambientali di Wil Bolton trovano collocazione ideale in atmosfere notturne illuminate dal fioco chiarore lunare: da tali suggestioni traggono … Continua a leggere

2 settembre 2017 · 2 commenti

ORPHIC SIGNALS – Sounds Of The Neutron  (…txt, 2017) Non si tratta soltanto di un mutamento di denominazione, bensì di un vero e proprio cambio di paradigma per la collaborazione … Continua a leggere

30 agosto 2017 · Lascia un commento

IAN HAWGOOD + WIL BOLTON – Transparencies (Home Normal, 2017) La collaborazione tra Ian Hawgood e Wil Bolton viene da lontano e nasce da un’affinità di fondo tra i due … Continua a leggere

26 maggio 2017 · Lascia un commento

rearview mirror: 2016

Buone o cattive che possano reputarsi, alle abitudini è ben difficile rinunciare; per questo, nelle ultime settimane (in qualche caso persino prima della fine dello scorso novembre!) chi segue con … Continua a leggere

1 gennaio 2017 · 5 commenti

LE MOORS – Tendrils (Unknown Tone, 2016) I progetti collaborativi all’insegna della sperimentazione ambientale compaiono spesso, a volte restano latenti per lungo tempo, quindi tornano a manifestarsi; capita soprattutto quando … Continua a leggere

19 maggio 2016 · Lascia un commento

WIL BOLTON – February Dawn (Eilean, 2016) Non poteva mancare un artista prolifico e di grande sensibilità come Wil Bolton nell’ideale mappa sonora che da due anni a questa parte … Continua a leggere

2 febbraio 2016 · 1 Commento

WIL BOLTON – Green & Gold (Dauw, 2015) La seconda produzione annuale di Wil Bolton, sei mesi dopo le deviazioni analogiche di “Marram”, è anche la prima su cassetta nella nutrita … Continua a leggere

21 dicembre 2015 · Lascia un commento

WIL BOLTON – Inscriptions (Dronarivm, 2015) Un suono catturato per caso qualche tempo fa, il ricordo di immagini cristallizzate nella memoria, le sensazioni sulla pelle dei brividi prodotti dalle prime … Continua a leggere

14 settembre 2015 · Lascia un commento

VV.AA. – Dialog Tapes (Dauw / Eilean, 2015) Quante volte capita di pensare che lo sterminato universo delle sperimentazioni elettro-acustiche sia costellato soltanto da monadi creative tra loro non comunicanti? … Continua a leggere

10 settembre 2015 · Lascia un commento

WIL BOLTON – Marram (Fluid Audio, 2015) “Marram” è il nome comune di una pianta del genere Ammophila, la cui caratteristica è quella di adattarsi a luoghi desertici e condizioni … Continua a leggere

12 giugno 2015 · Lascia un commento

WIL BOLTON – Whorl (Sound In Silence, 2014) A conclusione di un’annata che l’ha visto sviluppare progetti ormai consolidati (Ashlar) e intraprenderne di nuovi (Le Moors), Wil Bolton ritrova per … Continua a leggere

23 dicembre 2014 · 2 commenti

WIL BOLTON – Bokeh (Home Normal, 2014) Il calore emozionale delle partiture ambientali di Wil Bolton (Cheju, The Ashes Of Piemonte, Anzio Green, Ashlar Le Moors) trova nella sua prima opera solista … Continua a leggere

24 giugno 2014 · 1 Commento

ASHLAR – St. James’ Gardens (Hibernate, 2014) Tra i tanti progetti di Wil Bolton, a quello insieme a Phil Edwards paiono essere consacrati i fine settimana del prolifico chitarrista sperimentale inglese. … Continua a leggere

24 aprile 2014 · Lascia un commento

LE MOORS – Multi-filament (Hibernate, 2014) L’ultimo in ordine temporale dei numerosi progetti collaborativi di Wil Bolton (Ashlar, Anzio Green, The Ashes Of Piemonte) vede l’attivissimo chitarrista sperimentale inglese unire … Continua a leggere

30 gennaio 2014 · Lascia un commento

ANZIO GREEN – A Day Without Distance (Rednetic, 2013) C’è un confine ben più sottile di quanto si possa pensare tra rarefazioni ambientali e sognanti modulazioni chitarristiche. Ultima prova del … Continua a leggere

14 dicembre 2013 · 1 Commento