music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

the_silenceTHE SILENCE – The Silence
(Drag City, 2015)

Un’ennesima incarnazione per Masaki Batoh, mente creativa dei Ghost. Ufficialmente chiusa la trentennale esperienza della band, eccolo ancora in pista con il nuovo progetto The Silence, intrapreso insieme al vecchio amico batterista Okano Futoshi.

Della biografia di Batoh, in The Silence si ritrova l’approccio psych-rock dal sapore antico, temperato da arrangiamenti di fiati e organi vintage e dalle melodie della miscela di originali e cover delle nove tracce del disco.

Se il traditional folk “Black Is The Color…” e “Tango Whiskeyman” dei Can suonano come dichiarazioni d’intenti, gli inediti sono caleidoscopici viaggi psych(-dream)-prog: su tutto aleggia comunque lo stesso straniante alone di polvere acida.

(pubblicato su Rockerilla n. 415, marzo 2015)


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 27 marzo 2015 da in recensioni 2015 con tag , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: