music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

other_lives_ritualsOTHER LIVES – Rituals
(PIAS, 2015)

Il cambiamento, nello spazio e nel linguaggio, appare sempre più un’esigenza per Jesse Tabish e per i suoi Other Lives, al terzo capitolo di un percorso che li ha già proiettati su palcoscenici da grande pubblico, ancorché “indie”. Quattro anni dopo “Tamer Animals”, la band dell’Oklahoma riparte da Portland, città della quale ha assorbito la brulicante atmosfera artistica, in una condizione di deliberato isolamento creativo.

Il risultato di tale iter è tutto nella complessa sequenza di quattordici brani di “Rituals”, disco che in poco meno di un’ora di durata cerca di coniugare il depotenziamento delle più robuste orchestrazioni del predecessore con l’incessante ricerca di variazioni sul tema di un folk-pop degli esordi. La via prescelta – o almeno quella preponderante – in “Rituals” è quella di un’elettronica ipnotica e cadenzata che, unita all’uniformità del cantato di Tabish, non può non rinviare ai mentori Radiohead.

L’incontro tra ampia coralità, levità melodica e pulsazioni ritmiche sfocia comunque piuttosto in ibridazioni tra Fleet Foxes ed Efterklang (“2 Pyramids”, “Reconfiguration”), mentre solo a tratti riaffiorano tracce di ballate ariose e dilatate (“Easy Way Out”, “For The Last”) e della vocazione cinematico-orchestrale degli Other Lives (“English Summer” e la title track finale), band che nell’urgenza del cambiamento rischia fortemente di smarrirsi in un (pur decantato) rumore di fondo.

(pubblicato su Rockerilla n. 417, maggio 2015)


http://otherlives.com/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 4 Mag 2015 da in recensioni 2015 con tag , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: