music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

flying_saucer_attack_instrumentals_2015FLYING SAUCER ATTACK – Instrumentals 2015
(Domino, 2015)

“Home taping is reinventing music” recitava il sottotitolo di quel piccolo capolavoro lo-fi che fu “Further” (1995): a vent’anni di distanza, e dopo tre lustri di assenza della sigla Flying Saucer Attack, quel visionario manifesto sintetizzato da David Pearce continua a trovare applicazione tanto diffusa che il suo stesso artefice ha deciso di tornare a imbracciare chitarra elettrica, effetti distorsivi e mezzi di registrazione rudimentali.

I quindici “Instrumentals 2015” non riportano soltanto indietro (o avanti?) la macchina del tempo alla temperie musicale dell’inquieta Bristol degli anni Novanta, né vedono Pearce replicare la peculiare declinazione di rumore acido nella quale il progetto, originariamente condiviso con Rachel Brook, era andato ripiegandosi. I brani, appunto interamente strumentali, spaziano da brevi istantanee di feedback a più articolati svolgimenti, nel corso della cui durata Pearce elabora persistenze droniche e modulazioni riflessive, dal marcato sapore cinematico.

Benché non manchino apici di rumore non edulcorato, gli spunti più interessanti della rinascita di Flying Saucer Attack si riscontrano nei brani più lunghi e in quelli della parte finale, che sviluppano delicati riverberi su un’ambience lo-fi (14) e paesaggi sonori di una “psichedelia rurale” tanto vivida da poter facilmente competere con le attuali elaborazioni droniche fondate sull’elettronica. Bentornato!

(pubblicato su Rockerilla n. 419-420, luglio-agosto 2015)

http://www.dominorecordco.com/artists/flying-saucer-attack/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: