music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

VV.AA. – Audio Albion (A Year In The Country, 2018) Dopo la parentesi dello scorso anno, nel corso del quale le ricerche sonore nell’ambiente rurale inglese condotte dai musicisti gravitanti … Continua a leggere

30 maggio 2018 · 1 Commento

HELLVETE – Droomharmonium (Morc, 2018) Quattro brani, due cd, cento minuti di visionarie derive costruite sull’harmonium: questo il contenuto, già suggerito dal titolo, di “Droomharmonium”, nuovo lavoro di Glen Steenkiste. La … Continua a leggere

23 maggio 2018 · Lascia un commento

VV.AA. – All The Merry Year Round (A Year In The Country, 2017) L’intenso anno della ricerca, applicata a più livelli tematici e percettivi, delle storie e delle tradizioni popolari … Continua a leggere

1 dicembre 2017 · 1 Commento

VV.AA. – The Quietened Cosmologists (A Year In The Country, 2017) Sempre più orientati alle componenti antropiche e post-industriali del paesaggio, gli itinerari tra suono e immaginazione del cenacolo artistico … Continua a leggere

4 ottobre 2017 · 2 commenti

VV.AA. – The Restless Field (A Year In The Country, 2017) Gli itinerari rurali condotti dagli artisti gravitanti intorno all’etichetta A Year In The Country si confermano improntati tutt’altro che … Continua a leggere

4 maggio 2017 · 2 commenti

VV.AA. – The Forest / The Wald (A Year In The Country, 2016) Il percorso attraverso i misteri di ambienti rurali abbandonati seguito attraverso sei uscite a tiratura limitata nel … Continua a leggere

18 novembre 2016 · 2 commenti

VV.AA. – The Quietened Bunker (A Year In The Country, 2016) La nuova tappa dell’itinerario nella desolazione rurale britannica condiviso da numerosi artisti sotto le insegne di A Year In … Continua a leggere

14 agosto 2016 · 2 commenti

MJ GUIDER – Precious Systems (Kranky, 2016)* Dalle cassette a tiratura limitata – rinnovata cifra estetica delle sperimentazioni casalinghe – all’uscita ufficiale per una delle etichette indipendenti statunitensi più prestigiose … Continua a leggere

18 luglio 2016 · Lascia un commento

VV.AA. – Fractures  (A Year In The Country, 2016) Le limitate pubblicazioni firmate A Year In The Country meriterebbero di essere trattate in maniera trasversale piuttosto che nella loro stretta sequenza … Continua a leggere

18 giugno 2016 · 2 commenti

AMUTE – Bending Time In Waves (Humpty Dumpty, 2016) A inizio degli anni Duemila, ai tempi dell’acme del post-rock canadese, Jérome Deuson aveva affermato il suo progetto Amute come una … Continua a leggere

30 aprile 2016 · 1 Commento

EVAN CAMINITI – Meridian (Thrill Jockey, 2015) La copiosa attività di sperimentazione solista di Evan Caminiti, parallela a quella con Jon Porras nei Barn Owl, raggiunge in “Meridian” il culmine dell’applicazione … Continua a leggere

16 settembre 2015 · Lascia un commento

BENJAMIN FINGER – Amorosa Sensitiva (Blue Tapes, 2015) La terza pubblicazione annuale di Benjamin Finger vede il prolifico compositore norvegese condensare in una quarantina di minuti quanti più elementi possibili … Continua a leggere

6 settembre 2015 · Lascia un commento

FLYING SAUCER ATTACK – Instrumentals 2015 (Domino, 2015) “Home taping is reinventing music” recitava il sottotitolo di quel piccolo capolavoro lo-fi che fu “Further” (1995): a vent’anni di distanza, e dopo … Continua a leggere

17 luglio 2015 · Lascia un commento

SARAH DAVACHI – Qualities Of Bodies Permanent (Constellation Tatsu, 2015) Lungo le due facciate della cassetta di “Qualities Of Bodies Permanent”, Sarah Davachi aggiunge una nuova dimensione alle sue esplorazioni … Continua a leggere

25 giugno 2015 · Lascia un commento

CARL HULTGREN – Tomorrow (Blue Flea, 2014) È abbastanza strano ritrovare il nome di Carl Hultgren dissociato da quello della moglie Windy Weber; non si tratta certo di una separazione … Continua a leggere

3 luglio 2014 · Lascia un commento

MATT CHRISTENSEN – Coma Gears (Bathetic, 2014) Mentre il primo lavoro di Matt Christensen a margine della sua attività di voce e chitarra degli Zelienople (“A Cradle In The Bowery“, … Continua a leggere

11 marzo 2014 · Lascia un commento

CREATION VI – Connection Pulse (Freak Friendly, 2013) Gli aspetti più esoterici e oscuri dei sotterranei dell’anima sono al centro della tortuosa esplorazione ambientale di Tim Six, già visto all’opera … Continua a leggere

14 dicembre 2013 · Lascia un commento

ALOONALUNA & MOTION SICKNESS OF THE TIME TRAVEL – Split (Constellation Tatsu, 2013) Entrambe già tra le protagoniste della raccolta di trasfigurazioni drone-folk al femminile “Taxidermy Of Unicorns”, Lynn Fister … Continua a leggere

4 agosto 2013 · Lascia un commento

ETHERNET – Opus 2 (Kranky, 2013) Nella sua seconda opera per Kranky – dopo il debutto “144 Pulsations Of Light” (2009) – il californiano Tim Gray raccoglie una serie di … Continua a leggere

16 gennaio 2013 · Lascia un commento