music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

benjamin_finger_amorosa_sensitivaBENJAMIN FINGER – Amorosa Sensitiva
(Blue Tapes, 2015)

La terza pubblicazione annuale di Benjamin Finger vede il prolifico compositore norvegese condensare in una quarantina di minuti quanti più elementi possibili della sua personalità artistica, puntando in particolar modo su quelli più sperimentali.

A dispetto del titolo, “Amorosa Sensitiva” non indulge sul profilo più romantico (quello ad esempio manifestato in “Listen To My Nerves Hum” e nel recente “Pleasurably Lost”), bensì presenta un caleidoscopico polimero di psichedelia, improvvisazioni e ambience dronica variamente modulata. C’è spazio anche per residue stille pianistiche (nella sola “Waltz In Clay”), collocata a mo’ di intermezzo nella vorticosa alternanza tra derive cosmiche acide (i quasi undici minuti dell’iniziale “Headspincrawl”), destrutturazioni free (“Whirlbrainpoolin”) e schegge distorte (“Bum Finger Notes”).

La riconduzione a unità dei molteplici registri applicati dall’artista norvegese appare dunque coincidere con la granulosa ambience che percorre “When Face Was Face” e “Darnskulgreyness”, al tempo stesso sintesi e cornici ideali entro le quali Finger continua a inscrivere il proprio sterminato desiderio di sperimentare combinazioni tra linguaggi sonori ben al di là delle sole modulazioni ambient-drone.

https://www.facebook.com/pages/Benjamin-Finger/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: